Trasposizioni

Ci sono cose che, per quanto mi sforzi di comprendere, mi restano criptiche. Come prendere l’auto per andare nella palestra a pochi metri da casa, o come fare shopping 10 giorni prima dell’inizio dei saldi, o fumare prima di andare a dormire. Stupidate, insomma, che restano tali e in linea di massima non sono nemmeno determinanti negli equilibri cosmici.

Restando sempre nell’ambito di meccanismi incomprensibili di scarsa rilevanza, ce n’è tuttavia, uno che proprio …. niente. Mi sforzo di comprenderne le dinamiche ma è troppo per me. Che però un po’ di rilevanza, secondo me, l’avrebbe pure.

Continua a leggere “Trasposizioni”

Annunci