Della mente e dei suoi spazi

E poi niente. Inizi a visualizzare la tua mente come una scatola di legno e i tuoi pensieri come oggetti metallici. E sferici. Ingombranti, impossibili da incastrare in maniera armonica tra loro, e capaci di riempire quella scatola così velocemente, da lasciare ineluttabilmente fuori tante altre idee, pensieri, impegni e promemoria.

Continua a leggere “Della mente e dei suoi spazi”

Annunci